Pages Menu
Categories Menu
La stampa su Assassinio all’Ikea

La stampa su Assassinio all’Ikea

 

«Ässassinio all’Ikea è un giallo non giallo. Il delitto c’è ma è l’occasione per svolgere diversi gomitoli. Un’interpretazione leggera, leggerissima del verso montaliano: «Felicità raggiunta, si cammina per te su fil di lama…».

Bruno Quaranta, «Tuttolibri – La Stampa»

 

zucca ttl

Un giallo umoristico che fa ridere fin dal titolo e spinge a interrogarsi su un quesito di validità universale: all’origine di tutto c’è l’amore, oppure la vendetta?

Monica Ceci, Gioia

 zucca gioia

zucca il fatto

Sommersi da gialli scandinavi, gallici, teutonici, napoletani, ispanici, genovesi, romani, albionici, veri o finti che siano, e tutti drammaticamente seri, capita di stupirsi dinnanzi a un omicidio da ridere. Il merito è di Giovanna Zucca e del suo Assassinio all’Ikea. Zucca è bravissima a cogliere tic e luoghi comuni della vita quotidiana e riesce pure a commuovere. Un giallo che fa ridere e che fa piangere.

Fabrizio d’Esposito, Il Fatto quotidiano

 

Giovanna Zucca nello scrivere questo libro delizioso deve essersi divertita un mondo. Ha creato dei personaggi empatici che si muovono con allegria in questa che sembra un’appendice della migliore commedia all’italiana.

Daniela Amenta, L’Unità

zucca unita

«Con una copertina divertente, tanto quanto l’idea che ci vive dentro torna l’intelligentissima e poliedrica Giovanna Zucca con una storia di intrighi e tradimenti tutta “fai da te” secondo la filosofia del mobilificio svedese».
Valeria Parrella, «Grazia»

 zucca graziazucca lettura

Una flebile trama gialla è lo spunto del romanzo giallo-rosa di Giovanna Zucca. Lettura lieve in cui la trama noir è volutamente secondaria.

Ida Bozzi, La Lettura

 

gio1

 

 

zucca gazz

zucca arena

matt padova ikea

brescia zucca

 

 

 

zucca adriat

Redazione

Redazione

Un mondo vario da regalare, condividere, amare.

More Posts

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *